Galleria fotografica

TERZO TROFEO ELEONORA BOLOGNESI

TUTTI IN CAMPO PER ELEONORA E I SUOI SOGNI: VINCE IL CUORE

Quattro squadre in campo, trecento partecipanti, quattordici goal e settanta giocatori.  Questi i numeri dell’evento sportivo dedicato a Eleonora.

Domenica 4 giugno presso il Centro Sportivo Cereda di Cesano Boscone si è svolto, con il Patrocinio del Comune, il “TERZO TROFEO ELEONORA BOLOGNESI”.

Una bella giornata di sole ha fatto da cornice a un quadrangolare di calcio, il cui ricavato, proveniente da donazioni libere dei partecipanti, è stato devoluto all’associazione Monelli Ribelli A.P.S. che si occupa di sostenere le famiglie di persone affette da autismo con  bellissimi progetti di inclusione per infanzia e disabilità.

A sfidarsi per il fine benefico, in un mini torneo con partite uniche di 40’, le rappresentative di Famiglie nel mondo- Insieme per Eleonora, Amministrazione Comunale di Cesano Boscone, Associazione Monelli Ribelli e Trezzano Calcio.

Per la cronaca il trofeo è stato vinto dalla rappresentativa del Trezzano Calcio dopo aver battuto 2-1  in finale Famiglie nel mondo-Insieme per Eleonora, Il terzo posto, invece, se lo aggiudica l’Amministrazione Comunale che ha battuto 3-0 i Monelli Ribelli in semifinale. 

Ma quando si gioca col cuore non conta il risultato in campo, non conta l’età, il fisico, la prestazione. Quando si gioca col cuore conta solo il fine e infatti a prevalere in questa giornata sono stati il successo dell’evento,  le numerosissime persone intervenute, lo spirito di amicizia e l’impegno e la passione delle squadre scese in campo mentre fuori dal rettangolo di gioco si stava tutti insieme e ci si divertiva tra amici … ed è stato proprio questo il bello: stare in compagnia nel ricordo di Eleonora.

La serata è proseguita nell’area ristoro del Cereda con birra, patatine e salamelle in un bel clima rilassato e allegro.

Ringraziamo i rappresentanti dell’Amministrazione Comunale per essere intervenuti numerosi ed essere rimasti con noi fino alla fine della festa. Grazie al Sindaco Simone Negri, alla Vice Sindaco Mara Rubichi e all’Assessore allo sport Gattuso per le belle parole sulla nostra Associazione e su Eleonora. Grazie a Nicola Giannasso, a Davide Bertoletti e a tutta l’Associazione Monelli Ribelli che ha collaborato con noi nell’organizzazione dell’evento, grazie al Presidente Oreste Testori e a tutto il Trezzano Calcio che, dopo averci ospitato nelle edizioni precedenti , ha voluto essere ancora con noi. Grazie ai referenti delle squadre Marco Pozza, Paolo Vaccarello e Alessio Menegoli. Grazie al nostro Mister Massimo Asta che ha gestito in modo impeccabile il lato organizzativo della partita. Grazie agli arbitri. Grazie a tutti i giocatori, dal primo all’ultimo, per l’impegno e la passione nonostante il sole cocente.  Grazie a Vittorio Casoni e Michele Arcangelo Leone per essere stati 5 ore a cucinare salamelle… Grazie a Idrostar. per l’accoglienza.  Grazie a Licio per aver commentato la partita in modo allegro e divertente …. Grazie a tutti i volontari …. Grazie a Light Writer Photo per il bellissimo servizio fotografico….Grazie a Macron per le divise….. Grazie a tutti quelli che seguono l’Associazione con affetto …..

Nominare tutti è impossibile ma grazie di cuore per aver fatto risplendere ancora una volta Eleonora.

Rossella Balestra

Di seguito il servizio fotografico realizzato da un’amica dell’Associazione e di Eleonora: grazie a SONIA RIZZITELLI

2° trofeo ELEONORA BOLOGNESI

This gallery contains 1 photo.

Emozioni e divertimento nella seconda edizione del “Trofeo Eleonora Bolognesi”.

Una splendida serata all’insegna dello sport e della beneficenza. Ecco la seconda edizione del trofeo dedicato a Eleonora,  svoltosi il 16 giugno presso il Centro Sportivo Vigor di Trezzano Sul Naviglio. La pioggia abbattutasi fino a poco prima dell’inizio dell’evento  non ha frenato gli entusiasmi, né i protagonisti di questa partita del cuore, resa possibile grazie alla disponibilità di tutto lo staff del Trezzano Calcio che ci ha accolto ancora una volta in modo encomiabile.

Sugli spalti erano numerosi a seguire la squadra “Famiglie nel Mondo – Insieme per Eleonora” che ha sfidato per la seconda volta la squadra composta da una selezione di allenatori e dirigenti del Trezzano Calcio in un avvincente match calcistico.

La serata ha inizio con la famiglia di Eleonora, i membri dell’associazione e le due squadre in campo, uniti in un unico abbraccio mentre Frate Salvatore Martorana ci regala un toccante momento con le sue parole rivolte a Eleonora, alla sua Fede e al suo impegno solidale e sociale. Un impegno che continuiamo a portare avanti e che ci ha permesso in suo nome di contribuire con il ricavato della serata  ad un progetto che ci sta molto a cuore : “Peschiamo un Medico” dell’  Associazione A.C.V.P., progetto con la finalità di finanziare alcune cure medico-chirurgiche a bambini camerunensi gravemente ammalati.

Il calcio d’inizio, come da tradizione di Alessio, Letizia e Alessia da il via a una partita molto equilibrata, commentata in diretta dal campo dall’amico Licio. Un gol per squadra e si va ai calci di rigore dove a spuntarla è  proprio la nostra squadra che si porta a casa il Trofeo, ma la vera vittoria  è la sana competizione sportiva, l’aggregazione e la solidarietà.

Al termine della gara atleti e ospiti si sono trattenuti al Soccer per poter proseguire la serata con musiche e balli animati dagli amici Licio e Rosanna.

Complimenti vivissimi all’allenatore  Massimo Asta e ai giocatori di “Famiglie nel Mondo – Insieme per Eleonora” Danilo Lupia, Andrea Lupia, Marco Corrado, Oreste Testori, Marco Riva, Edoardo Facchini, Giuseppe Montrone, Giuseppe Urcioli, Roberto Muscio, Mike Marvulli, Daniele Gianello, Alberto Venanzio, Daniele Bonvini, Stanislao Liberato e  Michele Sacchi per l’impegno e il cuore messi nella partita.

Grazie di cuore a tutti gli amici che hanno sfidato le condizioni climatiche pur di partecipare. E’ stato un grande segno d’affetto.

E infine un enorme grazie alla nostra amica Sonia Rizzitelli per la realizzazione dello splendido  servizio fotografico.

.. E IL SOGNO DI ELEONORA CONTINUA ….

1° Trofeo ELEONORA BOLOGNESI

Più che una partita è stata una vera e propria festa; un pieno di sorrisi, emozioni e gioia. Queste le sensazioni che si sono respirate il 9 giugno 2014 al campo A.S.D. TREZZANO CALCIO durante il “Primo Trofeo Eleonora Bolognesi”, una partita di calcio che ha visto sfidarsi la Squadra Famiglie nel Mondo – Insieme per Eleonora contro la Squadra formata da Allenatori e Dirigenti del Trezzano.

Che tutto sarebbe stato così spontaneo e partecipato lo si è capito subito. Fin da quando numerosi amici ci hanno contattato per mettersi a disposizione della rosa del Mister della nostra squadra Massimo Asta… E fin da quando i dirigenti del Trezzano Calcio e tutto lo staff al completo ci hanno messo a disposizione tutto quello di cui avevamo bisogno per rendere questo evento sportivo una gran festa in onore di Eleonora. In campo non c’è stato bisogno di presentazioni od altro….già si era un tutt’uno! E di lì, poi, un crescendo di emozioni. La prima emozione, e forse anche la più grande, è stata quando il capitano Alessio Siconolfi – marito di Eleonora – ha dato il calcio d’inizio insieme alle sue figlie Letizia e Alessia. Due tempi da 30 minuti l’uno, in cui si è giocata una partita splendidamente commentata dall’amico Miky Boselli di Radio Number One, arrivato da Bergamo per fare una telecronaca in diretta dal campo. Durante l’intervallo un bellissimo momento: l’esibizione delle piccole Cheerleaders dell’SGB di Cesano Boscone.

A fine partita un’altra grande emozione quando la famiglia di Eleonora e tutti i membri dell’Associazione sono entrati in campo a consegnare il trofeo e ad applaudire i giocatori, che nel frattempo si erano uniti in un’unica squadra dove si è potuto percepire che a vincere è stata la voglia di fare del bene agli altri e di continuare a portare avanti i sogni dell’associazione.

La festa è poi proseguita al Soccer, all’interno della struttura, dove Vincenzo e Franca, i gestori del locale hanno preparato per tutti un grande rinfresco con musica e balli gioiosamente animati e a cura degli amici Licio e Rosanna. Durante la serata è stato molto emozionante il momento in cui Letizia, la figlia di Eleonora, ha cantato con una sua amica una canzone per tutti noi.

Un grande successo, dunque, che ci darà anche questa volta la possibilità di contribuire, con il ricavato della serata, al progetto “Peschiamo un Medico” dell’associazione A.C.V.P., Associazione degli amici Alexander ed Eudoxie e di portare medici in Camerun per aiutare bambini bisognosi di costosissime cure.

Di seguito il servizio fotografico della serata realizzato dalla nostra cara amica Sonia Rizzitelli.

E IL SOGNO DI ELEONORA CONTINUA

Prossimi eventi

Non ci sono eventi in arrivo al momento.

Archivio novità